IL DELTOIDE DELL’ANCA DETTO ANCHE DI FARABEUF

IL DELTOIDE DELL’ANCA

Questa definizione ci aiuta a capire l’importante funzione statico-posturale di questo Sistema di Coordinazione Neuro-Muscolare (SI.CO.NE.M.).

Il deltoide dell’anca è composto anteriormente dal Muscolo Tensore di Fascia Lata, posteriormente dai fasci superficiali del Muscolo Grande Gluteo e medialmente dalla Fascia Lata (Fascia Femorale), sulla quale si inseriscono i suddetti muscoli, la fascia lata è anche denominata  Bandelletta Ileo-Tibiale (BIT)

La funzione di questo SI.CO.NE.M. è quella di controbilanciare la supremazia statico-adduttoria a livello degli arti inferiori nella fase di carico sia bipodalico sia monopodalico.

Il deltoide dell’anca ha tutte le caratteristiche dei gruppi muscolari iper statici ed una BIT troppo accorciata aumenta la pressione verso il condilo femorale causando un processo infiammatorio della borsa sierosa, che ha funzione di “cuscinetto”che tra la BIT e il condilo femorale laterale, che è molto innervata e vascolarizzata.

Questa ed altre sintomatologie o fisiopatologie a carico degli arti inferiori obbligano ad una armonizzazione degli stessi, grazie all’esecuzione delle “posture terapeutiche” della Rieducazione Posturale Globale RPG-SOUCHARD, ed un lavoro specifico a carico del deltoide dell’anca è sempre necessario.

GIOVEDì  3 MAGGIO 2018

PUBBLICAZIONE DELLE DATE

DEI PROSSIMI CORSI BASE

CON SEDE A BOLOGNA E MILANO

DI RIEDUCAZIONE POSTURALE GLOBALE  RPG-SOUCHARD

Commenti

    1. Autore
      del Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *