NEWS

IL TEST DI DISTRAZIONE DEL COLLO E LA RPG-Souchard

Il test di distrazione del collo (Neck Distraction Test) è anche noto come test di trazione manuale assiale ha una  sensibilità pari al 40-43% e una specificità pari al 100%. Per la RPG-Souchard il risultato di alcuni studi, condotti su questo test, è una conferma di  come questo gesto, così comune durante le sedute terapeutiche di RPG-Souchard, produca …

PLESSO BRACHIALE – Corso Manualità specifiche 13-17 aprile 2019

Conoscere il plesso brachiale è un requisito fondamentale per poter frequentare con buon profitto il corso superiore di Daniel Reis: MANUALITÀ SPECIFICHE SU NERVI, ARTERIE E MENINGI 13-17 aprile 2019. Questo corso darà la possibilità di frequentare i 2 corsi Craniali con lo stesso docente. il primo corso sarà “Craniale 1: le membrane di tensione …

TEST DI FLESSIONE

Il Test di flessione in piedi: viene eseguito palpando le SIPS mentre il paziente si piega in avanti dalla posizione in piedi con i talloni che dovrebbero essere distanziati alla distanza acetabolare propria del paziente. Il test è negativo quando entrambi le SIPS si muovono nella stessa misura ed è positivo quando una SIPS si …

Oculomotricità alterata dopo un colpo di frusta a causa di disfunzioni del sistema di controllo posturale – RPG-SOUCHARD un approccio risolutivo

Randi Gimse , Carsten Tjell, Ivar A. Bjôrgen & Carsten Saunte Journal of Clinical and Experimental Neuropsychology  Volume 18, 1996 – Issue 2 Le segnalazioni spontanee dopo il colpo di frusta indicano spesso associazioni con vertigini e problemi di lettura. I test neuropsicologici e otoneurologici sono stati applicati a un gruppo di pazienti con colpo …

IL CANOTTAGGIO E LO Stretching Globale Attivo SGA-SOUCHARD

A cura di Fabrizio Martinelli L’efficienza tecnica del gesto atletico del canottaggio è costituita  da una componente metabolica, sia di tipo aerobico sia di tipo anaerobico, che è legata in modo specifico all’allenamento e da una seconda componente, legata alla flessibilità,  in grado di condizionare la posizione dell’atleta e conseguentemente la remata Molto importante quindi, …

Presentazione della formazione “Manualità specifiche su nervi, arterie e meningi con la Rpg”

A cura di Daniel Reis ISCRIVITI AL CORSO Come fisioterapisti, ci concentriamo più specificamente sul sistema neuro-muscolo-scheletrico e siamo considerati come “specialisti nella riabilitazione del movimento”. Philippe Souchard ci ha permesso di capire l’aspetto posturale che precede il movimento. Sono infatti tutti questi meccanismi automatici riflessi che organizzano il nostro sistema muscolo-scheletrico in relazione alla …

IL “GINOCCHIO DEL SALTATORE” E LO  Stretching Globale Attivo SGA-SOUCHARD

A cura di Fabrizio Martinelli Gli atleti impegnati nelle attività di salto quali, salto in lungo, in alto e triplo, possono andare incontro ad una tendinopatia inserzionale prossimale all’apice rotuleo denominata “Jumper’s Knee” o ginocchio del saltatore. Tra i fattori responsabili di questa patologia si rilevano la durezza dei terreni sui quali si pratica lo …

LA LORDOSI LOMBARE: CONSIDERAZIONI SULLA SUA ESTENSIONE

Anatomicamente sappiamo che il tratto dorsale si estende partendo dal disco C7-D1 fino al disco D12-L1, e il tratto lombare da D12-L1 sino al piatto di S1. Tuttavia se consideriamo che la lordosi è composta da vertebre nella parte della colonna vertebrale dove la curva è in estensione, la lunghezza dell’estensione nell’area lombare può essere …

NUOTO E SGA-SOUCHARD

A cura di Fabrizio Martinelli Nel nuoto, gli arti superiori e quelli inferiori risultano, seppur in modalità differenti, in relazione agli stili, sempre impegnati nel gesto atletico. La mobilità della colonna vertebrale inoltre, è fondamentale al fine del raggiungimento della perfetta tecnica che consenta il miglior galleggiamento e la propulsione in acqua più efficace. I …