TRATTAMENTO RACHIDE CERVICALE

Il corso permette di approfondire in modo specifico, rispetto alle nozioni del corso base RPG, la modalità di esecuzione della diagnosi funzionale cervicale e la manualità ai fini della palpazione e dell’applicazione delle tecniche di correzione. Sarà possibile migliorare l’esecuzione delle manovre previste tramite un allenamento più intenso della manualità necessaria per raggiungere un apprendimento basato sull’esperienza e la guida del docente che passo passo conduce il discente verso nuove modalità di esecuzione delle correzioni delle disfunzioni articolari della colonna cervicale.

In un continuum logico didattico vengono prese in considerazione anche le tensioni patologiche miofasciali del tratto cranio cervicale proponendo tecniche di valutazione e correzione manuale delle disfunzioni dell’articolazione temporo-mandibolare e del sistema oculo-motore associate alle disfunzioni del tratto cervicale superiore. 

Tutto ciò permetterà al discente di migliorare l’approccio globale alle patologie disfunzionali della colonna cervicale

Corso Superiore R.P.G.

“IL TRATTAMENTO DEL RACHIDE CERVICALE SECONDO LA R.P.G.
DI PH. SOUCHARD”

DOCENTE: RITA MENEZES

COSTO: 602€

SEDE BOLOGNA

DATA:
29 ago 01 set 2020

ECM: 32

PROGRAMMA

I° giorno

MATTINO

Le ossa, le articolazioni, i legamenti, i muscoli.

Principi di manualità, palpazione, diagnosi funzionale. “Intenzione terapeutica”.

POMERIGGIO

Manualità, punti di repere ossei, palpazione, esecuzione della diagnosi funzionale.

“Intenzione terapeutica”.

II° giorno

MATTINO

Iperlordosi cervicale, rettificazione cervicale, cifosi cervicale, “gibbo di bisonte”,

anterolistesi, retrolistesi, laterolistesi, atteggiamento di “gesù”, attegiamento di “sterno”

con lesione di C1 – con lesione di C2, ernia del disco cervicale.

POMERIGGIO

I muscoli scaleni e la loro responsabilità nelle diverse patologie cervicali.

Pratica di valutazione dei muscoli scaleni nelle diverse patologie cervicali. Pratica delle

correzioni degli atteggiamenti della colonna cervicale, esaminati nelle lezioni della mattina.

III° giorno

MATTINO

Proiezione in antero-posteriore: passaggio della linea di gravità, deviazioni laterali, costa

cervicale. Proiezione sagittale: passaaggio della linea di gravità, linea di Chamberlain, linea

di McRae, linea di McGregor, linea di Contorno. Rz dinamiche: in flessione, in estensione.

Proiezioni oblique. Proiezione trans-orale. Principi di interpretazione RMN.

POMERIGGIO

Pratica di valutazione e correzione della colonna cervicale.

IV° giorno

Programma Corso formazione superiore “Il trattamento del rachide

cervicale secondo la R.P.G. di Ph. Souchard”

MATTINO

Posizione delle strutture osse, il disco articolare, la capsula articolare, i legamenti del

sistema masticatorio, i muscoli della masticazione.

Fisiologia del movimento di apertura e chiusura della bocca e del movimento sul piano

orizzontale. L’esame funzionale. Principi di trattamento.

POMERIGGIO

Pratica di valutazione e trattamento dell’articolazione temporo-mandibiolare. Le manovre

di correzione